QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Investire nello sviluppo dell'impresa non è mai stato così conveniente


Investire nello sviluppo dell
 Dal Pnrr sostegno al credito cooperativo: Roberto Righetti di Linker Romagna spiega perché è un buon momento per pianificare un investimento e ripartire nonostante la difficile congiutura socio-politica
 Il centro servizi di Confcooperative Romagna, Linker Romagna, sta promuovendo diversi nuovi servizi destinati alle cooperative. “Il nostro obiettivo primario - spiega Roberto Righetti, direttore di Linker Romagna - è andare incontro alle imprese e soddisfarne i bisogni in un mondo in forte evoluzione. Il sistema economico sta cambiando prospettiva: la pianificazione, la gestione responsabile dell'impresa, l'adeguatezza degli asset sono al centro di un nuovo modo di intendere l'impresa e di programmare azioni e investimenti”. 
Quali sono i nuovi servizi proposti da Linker Romagna?
“Accanto al controllo di gestione e alla pianificazione finanziaria proponiamo il supporto allo sviluppo di piani d'impresa tramite accesso al credito e con il sostegno della finanza agevolata”.
È un buon momento per programmare un investimento?
“Non c'è mai stato un momento migliore di questo perché non c'è mai stata una disponibilità così grande di finanza agevolata e di contributi a fondo perduto destinata ai piani di sviluppo delle imprese. Il Pnrr, i sostegni Covid e diversi strumenti specifici del movimento cooperativo rappresentano un'opportunità contingente che difficilmente si potrà ripetere”. 
Ci sono delle caratteristiche specifiche richieste per poter accedere ai contributi?
“Ciò che si richiede è un piano di impresa credibile e concretamente realizzabile. È chiaro che la digitalizzazione è un elemento fondamentale, nessuna impresa oggi può stare sul mercato senza investire nel digitale. Le altre caratteristiche premianti sono l'attenzione alla transizione ecologica, allo sviluppo di nuovi mercati, alla salute e alla sicurezza dei lavoratori, il radicamento territoriale”.
In quest'ottica le cooperative sembrano avvantaggiate…
“E lo sono, perché sono imprese che ogni giorno, da sempre, lavorano e si impegnano per costruire imprese sostenibili, radicate sul territorio e attente alle nuove generazioni. È davvero un buon momento per crescere e consolidare la propria impresa, e sarebbe un peccato non utilizzare tutti i fondi oggi a disposizione per farlo”. (m.a.)

Indietro   Stampa