QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

100/100: Premiati i ragazzi diplomati con il massimo dei voti agli esami di stato


100/100: Premiati i ragazzi diplomati con il massimo dei voti agli esami di stato
Premiazione degli studenti che hanno conseguito al termine dell'anno scolastico 2021/2022 il punteggio di 100/centesimi svolto in Sala Dalle Fabbriche a Faenza

90 ragazzi premiati presso la Sala Dalle Fabbriche a Faenza dove si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti che hanno conseguito al termine dell'anno scolastico 2021/2022 il punteggio di 100/centesimi e 100/100 con lode all'esame di stato presso gli istituti di Faenza e Riolo Terme.

L'iniziativa, promossa dall'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna Ambito Territoriale di Ravenna, è organizzata in collaborazione con LA BCC ravennate forlivese e imolese e le associazioni di categoria del territorio.

Si sono alternati nella premiazione dei ragazzi: Maria Luisa Martinez, Consigliere presso il Consiglio Provinciale di Ravenna e già Dirigente dell'Ufficio Scolastico di Ravenna, Massimo Isola e Martina Laghi, Sindaco e Assessore del Comune di Faenza, Livia Bertocchi, Welfare Community Manager LA BCC, Tomaso Tarozzi, Vice Presidente Confindustria Romagna, Umberto Campalmonti, Presidente Confartigianato Sezione di Faenza, Valter Dal Borgo, Presidente Confesercenti Faenza.

I ragazzi hanno ricevuto il riconoscimento da parte delle autorità scolastiche, cittadine e delle associazioni di categoria del territorio, per l'impegno profuso in questi cinque anni di studio che li ha condotti a raggiungere un brillante risultato, punto di partenza per le scelte future di ognuno di loro.

LA BCC ha premiato i ragazzi con un buono del valore di 100 euro per l'apertura di un conto corrente o carta prepagata, il buono raddoppia a 200 euro per i Soci o figli di Soci BCC. Le associazioni di categoria hanno omaggiato i ragazzi con voucher per attività di formazione ed orientamento.

Le cerimonie di premiazione proseguiranno venerdì 22 luglio a Ravenna presso l'Istituto Comprensivo Ricci Muratori.


Indietro   Stampa